SEMINARI 

metodo occlusale olistico santoro M.O.O.S.

Il corso è tenuto dal dott. Mario Santoro e si basa sulla sua visione teorico-pratica.

La filosofia alla base del metodo è il risultato di oltre venticinque anni di studi teorici, ricerche e rigorosa applicazione clinica, condotti in modo indipendente nel suo studio di odontoiatra. Le solide basi teoriche acquisite all’università hanno permesso di analizzare con competenza e senza preclusioni un gran numero di pratiche terapeutiche innovative e tradizionali nel campo delle sindromi posturali. Ha avuto la fortuna di collaborare con terapeuti illuminati e ha studiato la loro clinica e le teorie alla base di molteplici pratiche, inoltre ha cercato sempre di alleviare e rispettare le sofferenze dei pazienti. E’ in questi anni che ha sentito forte la necessità di semplificare il lavoro del posturologo, gli ambulatori stavano diventando dei veri e propri istituti di ricerca, pieni di attrezzature difficili da gestire nella ruotine di tutti i giorni. L’acquisizione dei dati, peraltro molto discussi nel loro valore clinico, rallentava i tempi e aumentava i costi. Il metodo “M.O.O.S.” ha delle innovative basi teoriche e una applicazione clinica di una semplicità estrema. Semplice, ma efficacissimo poiché ha raggiunto nella cura di alcune sindromi complesse il 90% di guarigioni stabilizzate.

L’efficacia di tale tecnica permette di affrontare con successo patologie quali le cefalee muscolo tensive, le cervicalgie, le sciatalgie e tutte quelle patologie disfunzionali che derivano da una incoordinazione del sistema muscolare.

Attualmente ha intensificato le sue ricerche e collaborazioni cliniche sullo studio di una nuova teoria sul sistema posturale che viene indagato in maniera olistica utilizzando la kinesiologia applicata e la medicina sistemico funzionale. Ha messo a punto un test clinico per lo studio del “sistema omeostatico di base” che, affiancato alla tecnica di cura dei disordini posturali discendenti, permette di ottimizzare la risposta fisiologica dell’organismo mettendo in evidenza come l’odontoiatria possa coadiuvare con efficacia tutte le altre discipline mediche.

Il test è attualmente denominato “K-Test” e consente di indagare l’efficienza del “Sistema Omeostatico di base”.

Dal 2009 ad oggi ha iniziato ad applicare le sue tecniche di riequilibrio posturale su atleti di importanza nazionale ed internazionale, la cui carriera era stata compromessa da infortuni muscolari ripetuti. Tutti gli atleti sottoposti al protocollo di terapia sono tornati, nell’arco di un tempo pari a sei mesi, alle competizioni agonistiche arrivando a realizzare spesso record personali che hanno portato al conseguimento di titoli nazionali (atletica, scherma e karate), europei (atletica e beach volley) e mondiali (Karate). Dalla esperienza acquisita sugli atleti, ha messo a punto una tecnica odontoiatrica pratica ed efficace da lui denominata “Metodo M.O.O.S.”

Il corso di formazione si propone di fornire le conoscenze teorico pratiche nella prevenzione, valutazione e terapia delle disfunzioni posturali.

Esempio di ARGOMENTI TRATTATI NEI 3 LIVELLI:

• Importanza dello studio della postura
• Inquadramento storico filosofico.
• Neurofisiologia della postura
• La postura volontaria
• La postura asservita
• Il sistema omeostatico posturale
• La postura istantanea
• Meccanica posturale:
• La tensostruttura dinamica
• I tiranti-colonna
• Il programma posturale
• I sistemi di memoria
• l programmatore del sistema posturale
• Concetto di sindrome ascendente, discendente e mista
• Il triangolo della salute
• Le sindromi posturali
• Lo stimolo necessario: dose-risposta
• Il concetto di tempo di applicazione
• L’evoluzione dello stimolo e risposta sinusoidale
• La scala di complessità della postura
• I sistemi di memoria di massa
• La memoria "a breve"
• Concetto di volume-funzione
• L’eccesso di informazioni
• I motori della vita
• Neurologia integrata
• I recettori di rete
• Il ruolo dell’occlusione dentale
• Le fibre bianche
• Anabolismo e informazione
• Il concetto di plasticità
• La kinesiologia applicata
• Comprendere la terminologia
• Il dente neurologico
• Il rapporto: sistema-dente, sistema-viscere.
• La lesione osteopatica
• Il bruxismo nuovi concetti
• I sistemi aperti e i sistemi chiusi
• Appoggio plantare
• Cenni di optometria

La partecipazione al corso consentirà di acquisire una metodologia terapeutica unica ed innovativa nel trattamento delle disfunzioni e dei dolori a carico dell’apparato locomotore

01

SEMINARIO M.O.O.S. PRIMO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

13-14 Aprile 2019

02

SEMINARIO M.O.O.S. PRIMO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

18-19 Maggio 2019

03

SEMINARIO M.O.O.S. SECONDO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

22-23 Giugno 2019

04

SEMINARIO M.O.O.S. SECONDO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

13-14 Luglio 2019

05

SEMINARIO M.O.O.S. TERZO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

16-17 Novembre 2019

06

SEMINARIO M.O.O.S. TERZO LIVELLO

DATE SEMINARI 2019

7-8 Dicembre 2019

07

SEMINARIO M.O.O.S. QUARTO LIVELLO - Riequilibrio Occlusale del Metodo M.O.O.S. - Solo per Odontoiatri

DATE SEMINARI 2019

14-15 Settembre 2019

 
08

SEMINARIO M.O.O.S. QUARTO LIVELLO - RIEQUILIBRIO OCCLUSALE DEL METODO M.O.O.S. - SOLO PER ODONTOIATRI

DATE SEMINARI 2019

12-13 Ottobre 2019

Il Primo Livello si rivolge a tutte le figure professionali che operano nel campo della riabilitazione.


Il Secondo Livello:
 Test Neurologici di base nella valutazione ambulatoriale delle Sindromi Posturali. Il corso fornisce ad ogni singolo operatore la capacità di diagnosticare una sindrome posturale attraverso una rigorosa analisi 4D dei dati raccolti e proporre un piano di intervento e un percorso terapeutico.

I pochi e semplici dati raccolti saranno spiegati nel loro significato clinico e verranno messi alla prova tramite esempi modello di casi già risolti e con esempi pratici svolti in aula.

Terzo Livello: Lavoro in Equipe

Corso metodo MOOS: Riequilibrio occlusale

Il corso si rivolge a tutti gli operatori che vogliono lavorare in stretta collaborazione. Chi fa cosa, quando e risultati attesi. Ogni passaggio della terapia prevede dei risultati da raggiungere, impareremo a mantenere la rotta e non vanificare il lavoro di Equipe. Valutazione pratica del nostro operato con casi da esaminare in aula ed eventuale tutoraggio all’interno del corso per due casi a iscritto.

Si rivolge alle diverse figure professionali che per le loro competenze possono trovarsi a confronto con tali problematiche; quindi medici, odontoiatri, fisioterapisti, osteopati, kinesiologi, posturologi, ortottisti e tutte le figure professionali che operano nel campo della riabilitazione. Verranno analizzati nel dettaglio attraverso il metodo ideato dal Dr Mario Santoro tutti gli aspetti coinvolti nel raggiungimento e mantenimento di una stabilità posturale individuale, asintomatica e prestazionale.

SEDE DEL CORSO:

Fisiomedica S.R.L.  Via Circonvallazione Sotto le Mura 84B, 03012 Anagni FR

Orario  lezioni : Sabato 09:00 – 13:00/ 14:30-18:00

Domenica  09:00-12:30/14:00-16:30 .

Per chi desidera pernottare, la segreteria organizzativa è in possesso di numeri telefonici di strutture che possono soddisfare le vostre esigenze.

Segreteria:  0775/728602

e-mail: fabiomassimocaldarozzi@gmail.com

Prof. Fabio Massimo Caldarozzi: 333-1125852

Modalità di pre-iscrizione e pagamento:

Euro 300,00 + IVA per ogni seminario

Acconto 150,00 euro tramite bonifico bancario intestato a Fabio Massimo Caldarozzi

Banca Anagni (FR)  IBAN: IT 30E0834474420000002839500

Causale: Quota iscrizione corso.

Il saldo della quota di partecipazione è da corrispondere in loco all’inizio del seminario. In caso di mancata adesione le quote versate non saranno rimborsate.

 

TOP